sportelli consolari di Manchester e Bedford: Interrogazione a risposta scritta presentata dall’onorevole Guglielmo PICCHI

Atto Camera

Interrogazione a risposta scritta 4-15818

presentata da

GUGLIELMO PICCHI

giovedì 26 aprile 2012, seduta n.626

PICCHI. – Al Ministro degli affari esteri. – Per sapere – premesso che:

gli sportelli consolari di Manchester e Bedford servono una comunità rispettivamente di oltre 35.000 e 27.000 cittadini italiani e garantiscono i servizi amministrativi per tutti i connazionali residenti;

lo sportello consolare di Bedford deve trovare una nuova sede essendo l’attuale sovradimensionata rispetto alle reali esigenze;

il consolato generale di Londra è oberato di lavoro e ancora non operativo per molti mesi nella nuova sede;

il Ministero degli affari esteri ha ribadito il congelamento di ogni piano di chiusura di sedi consolari -:

se sia vero che si paventi la chiusura degli sportelli consolari;

nel caso che ciò non corrisponda al vero, quali azioni intenda porre in essere per individuare la nuova sede dello sportello di Bedford e garantire allo sportello di Manchester la piena operatività. (4-15818)

________________________________________________________________________

Atto Camera

Risoluzione in Commissione 7-00776

presentata da

GUGLIELMO PICCHI

mercoledì 8 febbraio 2012, seduta n.583

La III Commissione,

premesso che:

il numero di cittadini italiani residenti nel Regno Unito è in costante e significativo aumento;

l’attuale rete consolare consta di due consolati a Londra ed Edimburgo e due uffici consolari a Manchester e Bedford;

i lavori per l’apertura della nuova sede del consolato di Londra procedono più lentamente del previsto,

impegna il Governo:

a mantenere inalterata l’attuale rappresentanza consolare e, in particolare, i due uffici di Bedford e Manchester almeno fino alla fine del 2014;

a dotare in particolare l’ufficio di Manchester di maggiore spazio per gli archivi consolari e a concedergli maggiore autonomia per i «fogli di viaggio»;

a risolvere il problema della direzione scolastica dei corsi di italiano dell’ex consolato di Manchester.

(7-00776) «Picchi, D’Amico, Torrisi, Formichella, Dell’Elce, Garagnani, Nicolucci, Sisto, Del Tenno, Pugliese, Barbieri, Di Caterina, Rosso».

Lascia un commento

Torna su