SCIOPERO GENERALE – 19 DICEMBRE 2011

La Federazione Confsal Unsa, contro il Decreto Legge 6/12/2011 n. 201 – pubblicato in G.U. n. 284 del 6/12/2011 n.251 (c.d. Salva Italia) in vigore da oggi, aderisce allo SCIOPERO GENERALE CONFSAL, proclamato in data odierna nel pubblico impiego per l’intera giornata del 19 Dicembre p.v.

La Federazione Confsal Unsa contesta fortemente diversi contenuti della manovra Monti che ancora una volta penalizza lavoratori, pensionandi e pensionati poiché riduce drasticamente il potere d’acquisto delle retribuzioni dei lavoratori dipendenti e dei pensionati non affrontando con la dovuta gradualità la riforma previdenziale.
La Federazione Confsal Unsa invita i Coordinamenti Nazionali dei Ministeri ad informare tutti i dipendenti interessati e a sostenere losciopero generale affinché le rivendicazioni più volte manifestate da questa Federazione contribuiscano ad ottenere adeguate modifiche migliorative del D.L. Monti in sede di conversione in Legge.

Clicca per scaricare il comunicato

Lascia un commento

Torna su