Ricorso sull’illegittimità della trattenuta del 2,50% in busta paga: la Corte Costituzionale ha fissato l’udienza

Prot. n.23/sg

Roma, 3 giugno 2014

Ai Segretari Nazionali

Ai Segretari Regionali

Ai Segretari Provinciali

SEDE

 

Oggetto: Ricorso sull’illegittimità della trattenuta del 2,50% in busta paga: la Corte Costituzionale ha fissato l’udienza.

 

 

 

  Si comunica che, in seguito alla presentazione da parte degli iscritti della Federazione Confsal-UNSA del ricorso sulla trattenuta del 2,50% in busta paga, e dell’ordinanza del Tribunale di Reggio Emilia che ha riconosciuto fondata la questione di incostituzionalità avanzata dal ricorso citato, la Corte Costituzionale ha fissato l’Udienza Pubblica sulla questione per il giorno 7 ottobre 2014.

Cordialità e saluti.

IL SEGRETARIO GENERALE

         Massimo Battaglia

Lascia un commento

Torna su