Residui FUA 2013 – personale a contratto a legge italiana Per qualcuno, pollice verso…..

pollice versoL’Amministrazione ha comunicato al nostro Sindacato l’imminente arrivo (nel giro di poche settimane) alle sedi estere dei fondi relativi al pagamento dei residui FUA 2013 per il personale a contratto italiano.

La nostra felicità per il netto anticipo, rispetto agli anni passati, dei tempi di pagamento è stata tuttavia offuscata nel prendere atto che diversi dipendenti, che, probabilmente si aspettano di ricevere una cifra uguale o simile a quella degli anni passati, si troveranno dinanzi ad una amara sorpresa.

Infatti, dobbiamo costatare con rammarico che sono in preoccupante aumento gli “ZERI” assegnati in ambito di valutazione del personale ai fini FUA, e che a tale valutazione “ZERO” della prestazione individuale equivale un importo “ZERO” da “versare” al “beneficiario” interessato!…..

…clicca per scaricare e leggere il comunicato in formato PDF

 

Lascia un commento

Torna su