MILLEPROROGHE – DI BIAGIO, APPROVATA PROROGA 2014 DETRAZIONI PER LAVORATORI ITALIANI ALL’ESTERO

Roma, 29 gennaio 2014 – "E' una vera propria vittoria quella che vogliamo celebrare oggi e che ha visto l'accoglimento in aula dell'emendamento al Milleproroghe a firma mia e di tutti i colleghi eletti all'estero attraverso cui viene disposto anche per il 2014 il diritto alle detrazioni per carichi di famiglia di quei lavoratori italiani impiegati all'estero ma contribuenti in Italia". Lo dichiara in una nota Aldo Di Biagio, presidente vicario del gruppo popolari per l'Italia al Senato.  "Le premesse non erano rosee, considerando la chiusura che vi era stata in occasione della legge di stabilità e del decreto imu-banca d'Italia – spiega – ma l'approdo quest'oggi ad una soluzione dopo giorni di confronto con il Governo e di approfondimento in commissione Bilancio e Affari Costituzionali si è arrivati ad un riconoscimento legittimo ed opportuno che ha colmato di fatto un vulnus di legittimità superando quel paradosso secondo cui un gruppo di cittadini pagano IRPEF, imu e tasi  ma di colpo non vengono più riconosciuti contribuenti di serie A, come se stessero in un limbo fiscale dove sono chiamati soltanto a dare e mai a ricevere". Di Biagio conclude: "Ci aspettiamo dal Governo un passo in avanti attraverso la regolarizzazione definitiva di questo riconoscimento e credo che il confronto proficuo di questi giorni possa essere la premessa per una rettifica risolutiva. Questo è un risulto del lavoro di tutti i colleghi del Senato eletti all'estero".

Ufficio Stampa
Sen. Aldo Di Biagio
Senato della Repubblica

Lascia un commento

Torna su