ITALIANI NEL MONDO/ VOTO ALL’ESTERO: DA OGGI NEI CONSOLATI I DUPLICATI PER CHI NON HA RICEVUTO IL PLICO

Domenica 10 Febbraio 2013 10:37 

ROMA\ aise\ – Si avvicina la scadenza per gli elettori italiani all’estero che entro il 21 febbraio prossimo devono spedire le schede elettorali votate.

Chi entro oggi, 10 febbraio, non avesse ancora ricevuto il plico elettorale, potrà rivolgersi al proprio Consolato per verificare la propria posizione elettorale e chiedere eventualmente un duplicato. Gli uffici consolari sono a disposizione dei cittadini per qualsiasi ulteriore informazione. Informazioni dettagliate sono inoltre disponibili sul sito www.esteri.it.  

 

Il plico contiene un foglio informativo che spiega come votare, il certificato elettorale, la scheda elettorale (due per chi, avendo compiuto 25 anni, può votare anche per il Senato), una busta completamente bianca in cui inserire le schede votate, una busta già affrancata recante l’indirizzo dell’Ufficio consolare stesso, le liste dei candidati della propria ripartizione.

L’elettore, utilizzando la busta già affrancata e seguendo attentamente le istruzioni contenute nel foglio informativo, dovrà spedire senza ritardo le schede elettorali votate, in modo che arrivino al proprio Consolato entro – e non oltre – le ore 16 (ora locale) del 21 febbraio. (aise)

Lascia un commento

Torna su