Pensioni UNSA

Leggi tutto...

“Il MAECI pur rispondendo all’interrogazione della On. Nissoli sulla carenza di personale di ruolo sulla rete estera e sulla opportunità di avviare concorsi ad hoc per gli impiegati a contratto- in ragione dell’emergenza amministrativa in atto- non ha fornito chiarimenti né delineato alcuna prospettiva, continuando a traccheggiare e millantare interventi in bilancio che in realtà non esistono. “ Lo dichiara in una nota Iris Lauriola, segretario nazionale della Confsal UNSA- ESTERI.

“Sebbene siano drammaticamente chiari i dati relativi alle liste di assegnazione per Paese, c.d. invernali, della Farnesina – spiega Lauriola -dalle quali emerge che, a fronte di una vacanza di circa 440 posti risultano essere stati accordati soltanto 83 posti, e dove alla carenza di personale è chiamato a supplire un numero irrisorio di impiegati a contratto, i cui diritti e prerogative, contrattuali e sindacali, sono praticamente assenti, il MAECI sembra ancora non esserne veramente consapevole”.

“Il MAECI – spiega Lauriola - continua a citare le autorizzazioni, introdotte nella legge di bilancio per il 2021,  all’assunzione di appena 80 unità del contingente degli impiegati a contratto e all’assunzione nelle aree funzionali, circa 150 tra seconda e terza area, evidenziandole come un segnale di impegno da parte dell’Amministrazione, trascurando però che tali future assunzioni sono da considerarsi una misura dettata da un’urgenza, poiché tali numeri colmeranno, esclusivamente, i vuoti derivanti dai pensionamenti lasciando totalmente invariato il problema, anzi alimentando in questo modo la consapevolezza di una vera e propria farsa amministrativa”. “Per quanto riguarda invece l’opportunità di consentire l'immissione nei ruoli del personale a contratto già operante nelle nostre strutture, il Ministero praticamente non risponde – sottolinea – poiché rimanda ad un approfondimento degli orientamenti giurisprudenziali della Corte Costituzionale successivi al 2001, che ribadiamo, non sono da considerarsi ostativi, infatti la Consulta non si è espressa circa l’illegittimità di un concorso interno, ma sulla necessità che vi siano  specifiche ipotesi di interesse pubblico idonee a giustificarlo, che nel nostro caso sono le specificità  professionali acquisite dal personale interno interessato e la complessa contingenza pandemica. Inoltre, ogni riferimento del MAECI alla valutazione delle caratteristiche specifiche delle professionalità delle diverse categorie di personale del MAECI, come elemento correlato all’ipotesi di concorsi ad hoc per gli a contratto, appare pretestuoso e incomprensibile, poiché la prassi in atto sta evidentemente confermando l’assoluta compatibilità tra profili professionali. Nei fatti, data la mancanza di 2600 unità’ di ruolo, il personale a contratto sta già supplendo alla carenza di AAFF all’estero”. Lauriola conclude: “Abbiamo urgenza di capire cosa realmente vuole fare il MAECI a proposito: di parole e di ragionamenti ne sono stati fatti tanti e non si è arrivato a nulla, mentre all’estero le nostre sedi sono allo stremo e i nostri impiegati a contratto spremuti come limoni nel silenzio della legge e delle istituzioni”.

Roma, 17.1.2021
CONFSAL UNSA COORDINAMENTO ESTERI

Sergio Romagnoli Post Facebook

Roma, 13 Gen – Con il via libera in #commissioneLavoro del #Senato il disegno di legge, presentato dal
MoVimento 5 Stelle, prima firmataria la deputataTiziana Ciprini, di modifica dei rapporti di lavoro del personale diplomatico, degli uffici consolari e degli istituti di cultura, ha esaurito l’iter nei due rami del Parlamento ed è pronto per approdare in aula. Il parere positivo al testo da parte della Commissione, riunita in sede redigente, è arrivato a maggioranza dei presenti; astenuti Lega, Fdi e Fi.
 
“L’ok al testo – dice il senatore del MoVimento 5 StelleSergio Romagnoli relatore del ddl in Commissione – ci consente di modificare una disciplina che risale agli anni’70, uniformando la normativa prevista per il personale diplomatico, degli uffici consolari e degli istituti di cultura alle disposizioni più recenti, applicata in altri settori, anche alla luce delle modifiche intervenute col decreto Dignità ad esempio in tema di contratti di lavoro a tempo determinato”.
 
La presidente della commissione Lavoro del Senato, Susy Matrisciano aggiunge: “Mentre c’è chi si adopera per disfare, il lavoro nelle commissioni di merito prosegue non solo per valutare i provvedimenti straordinari adottati dal Governo in questa fase complicatissima per il Paese ma anche per portare avanti ‘l’ordinaria amministrazione’, rimarcando la centralità del Parlamento. L’ok a questo ddl del M5S, che ci auguriamo possa arrivare in tempi rapidi in Aula per il voto finale, lo dimostra”.
 
MoVimento 5 Stelle Senato

Impiegati a contratto regolati dalla Legge locale in Brasile:

Grazie alla lotta condotta dalla Confsal Unsa l’assicurazione sanitaria integrativa è ora realtà!

 

La Confsal Unsa ha condotto per anni una dura lotta, affinché il personale a contratto locale in Brasile ottenesse un’assistenza sanitaria integrativa - come in essere in molteplici altri Paesi - tenuto conto delle ben note e gravi carenze del sistema sanitario locale.

 

La pandemia da Covid 19 ha spinto ulteriormente il nostro Sindacato a premere con forza sull’acceleratore delle trattative con il MAECI per ottenere una copertura sanitaria adeguata ai tempi e paragonabile comunque a quella garantita dal nostro SSN, al fine di tutelare le vite e la salute dei dipendenti a contratto locale e dei loro familiari.

 

La trattativa ha avuto luogo sia a Roma sia a Brasilia. Le analisi, gli approfondimenti svolti e i documenti prodotti hanno fatto emergere al tavolo delle trattative l’improcrastinabile necessità di attivazione della copertura sanitaria integrativa in parallelo a quella attualmente in godimento offerta dal SUS locale, manifestamente insufficiente.

 

In questo contesto il nostro Sindacato si sente in obbligo di far giungere i propri ringraziamenti al nostro Ambasciatore a Brasilia, il quale, dinanzi ad una siffatta emergenza sanitaria,  ha accuratamente segnalato al MAECI le reali condizioni medico-sanitarie in essere, nonché la necessità di un intervento  risolutivo.

 

La politica, nella persona del Sottosegretario Ricardo Merlo, ha ulteriormente e definitivamente supportato tale nostra richiesta, evidenziandone l’assoluta necessità presso la DGRI.

 

Pertanto, essendo già state individuate tre compagnie d’assicurazione locali, si tratterà ora di eseguire una gara d’appalto a seguito della quale si potrà procedere alla copertura sanitaria degli impiegati locali sulla base delle necessità del nostro personale.

 

Siamo estremamente soddisfatti del risultato raggiunto che, in assenza della CONFSAL UNSA, non sarebbe mai stato realizzabile.

 

CONFSAL UNSA, il Sindacato che sta da sempre dalla parte dei lavoratori!!

 

Roma, 29.12.2020


CONFSAL UNSA COORDINAMENTO ESTERI

Altri articoli...

  1. MAECI E PARLAMENTO AFFACCIATI AL BALCONE SUL TRACOLLO DELLA RETE ESTERA
  2. UNSA ESTERI –PRESTO TRACOLLO RETE ESTERA MAECI, ALTRO CHE “PATTO PER L’EXPORT”, LE SEDI SONO SENZA LAVORATORI E QUEI POCHI CHE RESTANO SONO PRIVI DI DIRITTI
  3. BILANCIO-MAECI - CONFSAL UNSA ESTERI: OLTRE AL “CORPO DIPLOMATICO” C’E’ DI PIU’
  4. DISEGNO DI LEGGE - N. 2790-bis -Bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2021 e bilancio pluriennale per il triennio 2021-2023
  5. Comunicato n. 47: TAVOLO PERMANENTE COVID
  6. Accordo con la ASL n.1 per l'effettuazione di tamponi presso il Poliambulatorio del Ministero a favore del personale e loro familiari a partire da martedì 24 novembre p.v.
  7. LA CONFSAL UNSA CONTRO IL MAECI: SULLA GESTIONE DELL'EMERGENZA NELLA RETE ESTERA SE NE LAVA LE MANI
  8. Comunicato stampa - COVID - Promuovere rientro medici
  9. On. NISSOLI: interrogazione revisione retribuzioni impiegati a contratto MAECI
  10. On. NISSOLI: interrogazione rafforzamento rete estera MAECI

PA Magazine

PAmagazineLogo

CONVENZIONI UNSA

Convenzioni Confsal Unsa

Unsa Esteri on Facebook

Area riservata agli iscritti

MANIFESTO DI ADESIONE AL COORDINAMENTO ESTERI DELLA CONFSAL UNSA
RASSEGNA STAMPA

YouTube Unsa channel

Who's Online

Abbiamo 43 visitatori e nessun utente online