Farnesina, la beffa degli impiegati tassati due volte. Primi pignoramenti in Marocco

Farnesina, la beffa degli impiegati tassati due volte. Primi pignoramenti in Marocco

 

Contabili, addetti ai visti e ausiliari sono stati assunti dal Ministero degli Affari esteri con contratti locali. I dipendenti pagano le tasse al Fisco italiano ma le pretende anche quello marocchino. Dopo tre anni di segnalazioni e interrogazioni parlamentari nulla ha scongiurato i recuperi forzosi. Dietro la contesa, una rappresaglia contro l’Inps che si tiene le pensioni dei marocchini. Le beffa: l’Italia nel frattempo ha abbuonato al Marocco 15 milioni di debito e ha erogato 20 milioni per progetti di sviluppo…clicca per leggere l’intero articolo sul sito de Il Fatto Quotidiano

Lascia un commento

Torna su