Comunicato n 8 Assegnazioni all’estero delle AAFF

Lista trasferimenti all’estero all’insegna della più assoluta opacità La DGRI applica criteri discrezionali e avulsi da ogni principio finora fissato dalla circolare. Come mai?

Prendendo le mosse da questa premessa, ogni ministero, ogni ufficio pubblico è tenuto ad assicurare la massima circolazione possibile, con l’esterno, delle informazioni che riguardano il sistema amministrativo e organizzativo interno, proprio perché tali attività devono essere sorrette da principi di economicità, efficacia, pubblicità e da trasparenza.

 

Clicca per leggere il comunicato completo in formato PDF

Lascia un commento

Torna su