Assicurazione contro gli infortuni sul lavoro ed in itinere.

massimo battaglia_seg_gen

Cara Iscritta, caro Iscritto,
 

sono lieto di comunicarTi che la nostra Federazione Confsal-Unsa ha realizzatoun’iniziativa semplicemente storica, che rappresenta una novità assoluta nel campo dei rapporti tra le organizzazioni sindacali e i lavoratori associati.

E’ stata stipulata un’apposita assicurazione con la “Cattolica”, volta a coprire tutti gli iscritti alla Federazione in caso di infortuni sul lavoro e in itinere.

 

La convenzione, che è operativa dalle ore 24.00 di domani 20 settembre, copre la morte e l’invalidità permanente e vale un’ora prima del lavoro, durante il lavoro e un’ora dopo il lavoro.

Tale Assicurazione è assolutamente gratuita per Te come per tutti gli iscritti. Se ne beneficia, automaticamente, per il fatto di essere parte di questa grande realtà del sindacalismo italiano che è la Federazione Confsal-Unsa.

Sono certo che apprezzerai questa iniziativa che garantisce un sostegno economico alla Tua persona (in caso di invalidità) e al proprio nucleo familiare (in caso di morte), pur augurandoci che nessuno debba mai averne bisogno.

Tutto ciò vuole essere un altro passo per costruire, insieme, una Federazione sempre più dinamica e pronta a tutelare gli interessi dei lavoratori tanto nei tavoli della contrattazione, quanto nelle diverse necessità che una società complessa come la nostra presenta.
 

Mi auguro che questa Assicurazione possa darTi un motivo in più per sentire l’orgoglio di essere parte di questa grande famiglia, nata nel 1954 libera da tutti i condizionamenti e da tutte le collusioni politiche.

 

Ti ringrazio per l’attenzione e Ti porgo i più sentiti saluti.

 

IL SEGRETEARIO GENERALE

Massimo BATTAGLIA

Lascia un commento

Torna su