23 maggio 1992 – 23 maggio 2022 – in ricordo delle vittime delle stragi di Capaci e via D’Amelio

Roma, 23.05.2022. «E’ doveroso mantenere viva la memoria di tutti quei servitori dello Stato che hanno sacrificato tutto nella speranza di costruire un Paese migliore » afferma Massimo Battaglia, Segretario Generale della Federazione Confsal-UNSA.

«A 30 anni dalle stragi che hanno segnato così profondamente la nostra coscienza, a noi spetta il compito -anche come sindacato- di tramandare alle nuove generazioni il ricordo di chi ha pagato con la vita il proprio impegno e il proprio immenso senso del dovere»

Il Segretario Generale

Massimo Battaglia

Lascia un commento

Torna su